Apparecchi Acustici Savona

Apparecchi Acustici Savona

Perché le orecchie fischiano? Scopriamolo assieme

A tutti quanti sarà capitato almeno una volta nella vita di sentire uno strano ronzio alle orecchie. Ma a cosa è dovuto? Secondo le credenze popolari quando avvertiamo un leggero fischio nell'orecchio sinistro vuol dire che qualcuno sta parlando bene di noi. Al contrario quando il fischio viene sentito nell'orecchio destro significa che invece qualcuno sta parlando male di noi. A prescindere dai detti, però, il fischio all'orecchio è dovuto a cause di vario tipo e quando diventa persistente può trattarsi di un disturbo dell'udito che prende in nome di acufene.

In particolare quando si avvertono occasionalmente dei fischi, dei fruscii o dei ronzii di pochi secondi senza che via sia alcuna fonte sonora a produrli, generalmente non bisogna preoccuparsi. Quando questa sensazione viene avvertita per un periodo di tempo prolungato, invece, potrebbe trattarsi appunto di acufene persistente: una patologia che interessa ben il 10% della popolazione e che colpisce soprattutto gli uomini.

Le cause del fischio all'orecchio possono essere ad esempio ricondotte alla presenza di cerume o catarro che finisce per tappare il condotto uditivo. Altre volte, invece, può essere una conseguenza di malattie ai danni dell'apparato uditivo o del nervo acustico, oppure di difetti circolatori come in situazioni di ipertensione e arteriosclerosi. Il fischio all'orecchio, inoltre, può essere dovuto a muscoli tesi che possono diventare tali ad esempio quando si è sotto stress oppure a causa di un’alterazione della pressione dei liquidi che si trovano all’interno dell’orecchio. Questo malessere spesso è dovuto a giramenti o mal di testa, cervicale o alla fastidiosa sensazione di avere per un bel po' l’orecchio tappato.
È importante inoltre ricordare come il fischio all'orecchio non possa in alcun caso aggravare o provocare uno stato di sordità. Si tratta infatti di un sintomo conseguente a cause di vario tipo e oltre a quelle già citate vi segnaliamo:

- Danni neurologici;
- Sinusiti o infezioni virali;
- Esposizione frequente a rumori forti;
- Assunzione di determinati farmaci;
- Alcune tipologie di tumori o malattie in generale;
- Problemi della spina dorsale e della cervicale in particolare

Qualsiasi sia il motivo per cui le orecchie fischiano è importante capirne la causa. Solo in questo modo, infatti, sarà possibile intervenire e riuscire a risolvere una volta per tutte il problema. Se avvertite questo fastidio, quindi, molto probabilmente non è dovuto al fatto che qualcuno sta parlando bene o male di voi, ma semplicemente è dovuta ad una causa ben specifica che bisogna identificare. In caso di dubbio può essere opportuno fare un controllo dell'udito: noi di Audibel, d'altronde, siamo sempre pronti a rispondere ad ogni vostra esigenza e in pochi minuti sarà possibile avere un quadro completa della propria situazione uditiva.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.