L´orecchio destro sente più del sinistro

L´orecchio destro sente più del sinistro

In luoghi particolarmente affollati, pieni di rumore, ascoltare può risultare particolarmente difficile. A differenza di quanto si possa pensare, infatti, l'udito è un'attività particolarmente complessa, in quanto le parole che giungono all'orecchio, per essere percepite devono viaggiare fino al cervello in modo tale da assumere un significato. Proprio per questo motivo si tende spesso a porgere attenzione alle parole del proprio interlocutore affidandosi più ad un orecchio piuttosto che l'altro. Entriamo quindi nei dettagli e scopriamo assieme i risultati di un recente studio.

I risultati dello studio
Grazie ad una ricerca americana è stato evidenziato che in luoghi particolarmente rumorosi le persone facciano maggiormente affidamento sull'orecchio destro piuttosto che quello sinistro. In particolare la ricercatrice americana Sacchinelli ha studiato la differenza di elaborazione delle informazioni tra l'orecchio destro e sinistro, conducendo la ricerca su un gruppo di adulti e bambini. Ebbene, in questo modo si è evidenziato che l'orecchio destro viene utilizzato di più per ricevere ed elaborare le informazioni rispetto all'orecchio sinistro. In particolar modo i bambini sembrano capire e ricordare meglio le informazioni se percepite attraverso l'orecchio destro.

A tal proposito vi ricordiamo che le orecchie percepiscono ognuna parti diversi del suono, che poi vengono rielaborate in un unico segnale all'interno del cervello. Nei bambini questa
separazione non è ancora ben sviluppata e pertanto il loro udito si affida maggiormente all'orecchio destro. Anche gli adulti comprendono meglio attraverso l'orecchio destro, ma la differenza tra i due orecchi è meno accentuata.

A questo punto abbiamo scoperto che la maggior parte delle persone tende a sentire utilizzando maggiormente l'orecchio destro rispetto a quello sinistro. Nel caso in cui pensate di avere qualche problema di udito, vi invitiamo nel dubbio a fare un'opportuna visita di controllo e chiedere qualche consiglio a degli esperti dell'udito. Noi di Audibel, d'altronde, siamo sempre pronti a rispondere ad ogni vostra esigenza e in pochi minuti sarà possibile avere un quadro completa della propria situazione uditiva.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.