L’orecchio e l’equilibrio

L’orecchio e l’equilibrio

L’orecchio oltre alla sua funzione uditiva è importante perchè ospita gli organi dell’equilibrio che percepiscono il movimento della testa e la sua posizione nello spazio. L’equilibrio è il senso che ci permette di percepire e controllare la posizione del nostro corpo nello spazio, una lesione degli organi che lo garantiscono o delle vie nervose ad essi collegate può provocare una serie di disturbi:

- La vertigine: perdita dell’equilibrio dovuta all’illusione di muoversi e che può essere periferica o centrale, a seconda della parte di sistema nervoso che subisce l’anomalia. Possono essere rotatorie (capogiri), lineari oppure oscillanti.

- Sindrome di Maniere: disturbo cronico dell’orecchio interno caratterizzato da vertigine, sordità e tinnito (sensazione uditiva anormale percepita dal cervello con fischi e scampanellii che non derivano da una stimolazione sonora esterna);

- Labirintite: è l’infiammazione della cavità dell’orecchio interno, il labirinto, a causa di otite cronica o di un’infezione. Si manifesta di solito con vertigini rotatorie e riduzione dell’udito.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.