Rimuovere correttamente il cerume

Rimuovere correttamente il cerume

A differenza di quanto si possa pensare, la formazione del cerume non è conseguenza di una scarsa igiene, bensì è una forma di difesa naturale. Grazie al cerume, infatti, l’orecchio si auto pulisce e il corpo regola in modo naturale la produzione e l'eliminazione del cerume. Entriamo quindi nei dettagli e scopriamo assieme come rimuovere correttamente il cerume. Innanzitutto vi ricordiamo di pulire solamente il padiglione auricolare utilizzando un cottonfioc, mentre bisogna evitare di inserire il cottonfioc nel canale uditivo. A tal fine vi consigliamo di fare in modo che la punta del cottonfioc sia sempre ben in vista. In questo modo, infatti, non rischiate di arrecare danni all'orecchio.

Possibili rischi
Come già detto, la produzione di cerume viene regolata dal corpo e pertanto la relativa rimozione può provocare l'effetto opposto. Il corpo, infatti, rileva una diminuzione di cerume e di conseguenza una minore protezione dell’orecchio, finendo quindi per aumentarne la produzione. In seguito ad una pulizia particolarmente aggressiva, inoltre, potrebbero crearsi lesioni e conseguenti infezioni nell’orecchio. Da non trascurare il rischio di spingere il cerume nel condotto uditivo, finendo per creare nel corso del tempo il cosiddetto "tappo di cerume". Se utilizzate gli apparecchi acustici, inoltre, vi ricordiamo che il cerume potrebbe finire per danneggiarli. Proprio per questo motivo è fondamentale eseguire una regolare pulizia degli apparecchi, utilizzando possibilmente dei prodotti specifici. A punto abbiamo scoperto come rimuovere correttamente il cerume e quali sono i possibili rischi di una pulizia svolta in modo errato. Nel caso in cui pensate di avere qualche problema di udito, quindi, vi invitiamo nel dubbio a fare un'opportuna visita di controllo e chiedere qualche consiglio a degli esperti dell'udito. Noi di Audibel, d'altronde, siamo sempre pronti a rispondere ad ogni vostra esigenza e in pochi minuti sarà possibile avere un quadro completa della propria situazione uditiva.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.