Sindrome di Ménière e Legge 104: tutto quello che serve sapere

Sindrome di Ménière e Legge 104: tutto quello che serve sapere

La sindrome di Ménière è un disturbo interno dell'orecchio che in genere si manifesta con forti vertigini, ronzii, perdita dell'udito e congestione dell'orecchio. Una situazione davvero invalidante che tuttavia non è riconosciuta come tale ai fine della legge 104. Quest'ultima è una legge del 1992 grazie alla quale si intende tutelare i soggetti con disabilità: la definizione di questa condizione, però, è davvero troppo ampia e per questo motivo molte patologie che possono essere considerate invalidanti finiscono per essere escluse. Ne è un chiaro esempio la sindrome di Ménière che non è pienamente riconosciuta come patologia invalidante.

Ai fini della legge 104, infatti, non viene considerata questa sindrome in quanto tale, ma solamente i suoi sintomi. Tra quest'ultimi si annoverano acufeni, senso di instabilità e ipoacusia che può presentarsi sia in modo temporaneo oppure essere permanente. Tutti questi fattori, però, permettono di ottenere una percentuale davvero molto bassa e per questo motivo si finisce per non aver diritto allo stato di invalidità pur dovendo convivere con una condizione che a livello personale si presenta come altamente invalidante. A rendere ancora più difficile la questione è la difficoltà a fare una valutazione sempre chiara della situazione: non è infatti semplice stabilire fin da subito se si tratta della sindrome di Ménière oppure si tratti di un altro problema.

Chi decide di seguire l'iter per cercare di accedere alla legge 104, inoltre, rischia di essere segnalato da parte dall'Asl alla motorizzazione civile e quindi vedersi revocata o sospesa la patente temporaneamente oppure in via definitiva. Una situazione, quindi, che merita sicuramente una maggiore attenzione e proprio per questo motivo nel corso degli anni, molte associazioni hanno chiesto al Ministero della Salute di inserire questa sindrome tra le malattie croniche all’interno dei Livelli Essenziali di Assistenza. A l momento questo non è ancora avvenuto, tuttavia sembra che qualcosa, a tal proposito, si stia muovendo. Non resta quindi che attendere eventuali novità in merito e vedere se in futuro le persone affette dalla sindrome di Ménière potranno avvalersi o meno della legge 104.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.